Le Tecniche di Rilassamento mirano a ridurre l'attivazione e la tensione della persona, inducendo una condizione di benessere, pace interiore, assenza di ansia e tranquillità, in uno stato di veglia.

COS’E’ IL BIOFEEDBACK?

Il Biofeedback è un rimedio efficace contro Stress, Ansia, Tensione, Disturbi Cardiovascolari e Psicosomatici, che si ottiene attraverso il rilassamento.

Un training di Biofeedback fornisce alla persona nuove competenze di controllo ed autoregolazione delle proprie risposte fisiologiche ed emozionali alle situazioni stressanti, fornendo un valido aiuto in ogni ambito e necessità di vita:

Migliorare la Performance Sportiva

Gestire ed affrontare sintomi di Ansia, Stress e Tensione

Controllare il Dolore Cronico

Apprendere come contrastare sintomi di: cefalee, malattie psicosomatiche e disturbi cardiovascolari.

 

 

COME SI SVOLGE?

Durante una seduta di Biofeedback, la persona si siede su una poltrona , accanto ad uno schermo di un computer. In seguito la Dottoressa posizionerà gli elettrodi sulle dita delle mani, sull’addome e sulle zone muscolari di maggior interesse, in base alle necessità individuali (per esempio sulla fronte, sul trapezio, ecc…).

Il paziente in un tempo che varia da 30 a 60 minuti, vedrà sullo schermo delle immagini animate o ascolterà il suono di una musica che si interrompe in presenza di uno stato di tensione e al contrario prosegue in una condizione di rilassamento.

Si richiede quindi di far proseguire il suono oppure l’immagine animata senza interruzioni, attraverso il rilassamento e la riduzione dell'attivazione, ognuno ricercando la propria personale modalità che si dimostri efficace.

L’impostazione del training segue quattro momenti fondamentali, di durata flessibile: valutazione diagnostica, acquisizione, stabilizzazione e generalizzazione.